U13: SIRENA FELICE !

E’ diventato un appuntamento frequente. Thermal – Rovigo, due delle ormai pochissime società venete ancora declinate alle giovanili. Di qua Paolo, multitask, presidente, coach, e oggi anche arbitro per metà gara. Di là Chiara Zago, ormai rodigina di adozione, ma che ha cominciato ad amare la palla spicchi qui da noi.  Entrambi devoti al reclutamento entrambi portatori di entusiasmo nelle “piccole” post minibasket.
Gara difficile. Leonesse noi anche se a tratti il ruggito viene dalla panchina, aquile loro. Reattività su ogni pallone, press a tutto campo, visione di gioco e

priorità al collettivo sono caratteristiche già assimilate dalle rodigine. Noi ancora balbettiamo, noi troppo molli ai rimbalzi, noi ancora….da accumulare tante ore di allenamenti insieme.
Un primo quarto targato RO, con Detratti su tutte ( 15 punti per lei), factotum in ogni angolo. La “multinazionale” Thermal (Nigeria, Spagna, Albania……) fatica a trovarsi in attacco, e in difesa lasciamo troppi spazi.7-16 Rovigo conduce.
Reazione nel secondo quarto, ci avviciniamo, loro ci scacciano. Chiara l’Assistant-Più di Paolo, prova vari quintetti, ma il risultato non cambia. Anche la seconda frazione ci vede sotto 16-21.
Alla pausa lunga cambio al fischietto, arriva Davide, e Paolo può chiamare la sveglia dalla sua postazione. Beatriz gioca e fa giocare, Irene mette tutto il suo talento, 29-30. Dai che le prendiamo.
Punto a punto adesso, cresciamo ai rimbalzi, siamo più reattive. Rovigo si indigna, ma tira avanti.32-37 prima dell’ultimo decisivo quarto.
Aggancio al 3’ e sorpasso “benedetto” (Blessing) per  il 42-41. Un libero di Leda e finalmente Dea (45-41).Ma non è finita, Bea centra una lunetta, difende forte. Quinto fallo. Rovigo ancora alle calcagna 46-44 una manciata di secondi. Cominciamo a gioire. Alt! Un momento. Proprio sulla sirena fallo verde in attacco. Caspita! Siamo in bonus toccano 2 liberi per la migliore loro, Detratti centra il primo; la palla del supplementare scotta, balla sul ferro e non muove la retina. Vinciamo noi. Con gran fatica, ma vinciamo noi. 

  • 008
  • 009
  • 010
  • 011
  • frapel