Serie B - COME UN CALABRONE !

OMA TRIESTE 51  THERMAL 83
Prima partita prima trasferta lunga arriviamo a trieste un ora e mezzo prima Lello fa la conoscenza con un calabrone inizio prepartita un po movimentato alla ricerca dell'ammoniaca per la mano del vice. 

Di fronte una squadra giovane ma ricca di individualità volonterose spicca la capitana Murabito con la sua esperienza e la guardia Tobou veloce e con un buon tiro. Dopo un corri e tira con il punteggio in equilibrio Thermal allunga grazie ad una difesa pressante e con più precisione al tiro.

Con 20 punti di distacco Franceschi fa assaggiare il campionato a tutta la panchina. Pur con le assenze di Biondi e Pellegrino, le termali fanno bottino a Trieste. Prossima in casa Junior S,Marco sicuramente una squadra dalla ambizioni di promozioni

OMA : Bardi 7, Giorgesi E. 2, Tobou 10, Bincoletto, De Barba 6, Murabito 17 (K), Possenelli, Manzin 4, Baroncini 3, Giorgesi L. 2, Giacomello,
TL : 7/9
All.re Pelizon

THERMAL : D’Erchia 8, Destro F. 2, Zecchin 5, Cusin 5, Salmaso 4, Gentilin E. 12, Coppo, Gentilin S. 9, Grignolo, Destro M. 19, Santinello 2, Masiero 17 
TL: 5/6
All,re Franceschi

Arbitri: Sabbadin e Sissot
Parziali 13 20; 26 44; 34 59

  • 008
  • 009
  • destro-pic
  • evo
  • fidia
  • frapel
  • prix