Serie B: Thermal 57 Junior 70

Inizio gara determinante. Thermal spara a salve,  Junior apre il canestro  e riempie il paniere: 2-18 Ridolfi e capitan Borsetto creano vuoti sotto le plance, con Marta e Claudia che arrancano. E’ Martina che si incarica di farci restare in partita, va in doppia cifra come domenica, si batte come la più esperta del reame, ma non basta. Avremmo dovuto avere più punti  nelle mani, fredde quanto l’interno palestra. Chiudiamo la frazione a meno 8 (14-22) ma la soglia di sicurezza dei 10 punti Junior se la riprende subito con Regazzo , ottima in cabina di regia. Errori madornali al tiro e stato di choc da debuttante, contro una squadra quadrata e coperta in tutti i ruoli, con l’innesto di Ridolfi, e

l’esperienza dell’ottimo campionato scorso (5° in classifica). Rientriamo dallo stop lungo con buone intenzioni , approcciamo un recupero, arriviamo quasi quasi ….e niente, Junior mette il turbo e chiude anzi la terza frazione con il massimo vantaggio (40-57). L’esperienza serve soprattutto nelle situazioni calde e nel gestire il vantaggio, doti che alle mestrine non mancano. Magra la consolazione di aver vinto il quarto parziale (17-13)

THERMAL: D’Erchia 1, Destro F. 8, Zecchin 8, Cusin 2, Salmaso, Gentilin E 2, Coppo 4, Gentilin S, Pellegrino 3, Grignolo, Destro M 24, Masiero (k) 8,
All.re Franceschi

JUNIOR SAN MARCO :  Scappin 2, Causin, Fiorin 5, Bonivento 6, Faoro, Girolimetto 5, Biancati-Marchet 8, Regazzo 11, Dal Toso 3, Borsetto (k) 7, Ridolfi 23
All.re Corich

T.L.  Thermal 10/17   Junior 10/18

Arbitri: Rebellato e Tran

14-22; 25-39;40-57

  • 008
  • 009
  • destro-pic
  • evo
  • fidia
  • frapel
  • prix