Serie B: PRESTO! PRESTO!

THERMAL  54  MESTRINA 59
E’ più chiaro all’Alberti, e pure meno freddo…il contrario di noi in campo. Primo tempo a condurre, poi il ritorno di Boaretto e C. ci costringono ad inseguire. Sette minuti senza toccar retina, le veneziane ringraziano e avanti tutta. Mangiamo un po’ di polvere (anche meno 16), rosicchiamo punto su punto. Una manciata di secondi, una palla incandescente tra le mani. Ci scottiamo.
Il campionato corre, eccome se corre. La settima giornata ce la siamo già giocata… La classifica non ci sorride, ma corre l’obbligo di rispondere da

incazzati. Le quattro retrocessioni sono una palla pesante, per tutte né?. Ma cominciamo a portare sacchi in cascina, che magari t’arriva il Natale che ti va il torrone di traverso. Fare presto. Ma a fare che? Non rifugiamoci nel solito aliibi del tipo “non abbiamo una squadra attrezzata per la cadetteria” o roba del genere. Perché forse il gap con Mestrina (per dire) era così incolmabile ? In centimetri forse. Ora et labora. Facciamo tante “prove di tiro” (sempre per dire) che per quei 7 minuti di buio paghiamo comunque una bolletta cara. Snelliamo il traffico al pronto soccorso, l’idoneità per Micky, le riabilitazioni per Claudia, ed Elena. Avete visto Giulia ? Buttiamo la maschera e mettiamo a fuoco l’anello (22 punti per lei!). Giorgia raddrizza la schiena al lavoro, e sale la valutazione sul parquet. Benny ? 8 mesi di inattività (capiamoci, solo dal basket eh!) non li puoi nascondere. Tempo due settimane, pronto alla scommessa, e la yankee torna al 101%. Marta ha già speso ieri la sua ora d’aria. Elenona, con quel fisico possiamo, eccome, migliorare la media del 2 e non è una domanda! E per via di prestanza fisica, Franci ci sta tutta in serie B, per dire.  “. Fino a giugno. Giada è un’assicurazione vita, Erika “la vogliamo così” anche in difesa. Saretta, entra e ci prende, mannaggia per quel piede di mezzo… Auri un solo obiettivo: costanza. Lara Alessia, un applauso, sempre. E….”custodiamo noi” i passaporti di Fede e Marti.
E niente. Perdiamo e ci auto elogiamo ? No,no, siamo incazzati, siamo! Ma non siamo inferiori a tante altre squadre. Ricordiamocelo. Però facciamo in fretta. 

Thermal: D’Erchia 2, Zecchin 6, Cusin 8, Salmaso 2, Gentilin E. 6, Coppo, Gentilin S 3, Morpurgo 2, Biondi 22, Vittadello ne, Santinello, Masiero (k) 2 – All.re Franceschi

Mestrina: Boaretto 14, Romanelli 9, Zennaro 8, Chichisiola 6, Ragazzo 6, Mario 4,Mattiuzzo 4, Ferrazzi 2, Marchiori 2,Rampin 2, Vidor 2 – All.re Cuppone

16-17;31-37; 36-49

T.L. Thermal 7/16  Mestrina 12/15

Arbitri Montagnole e Vicentini

  • 008
  • 009
  • destro-pic
  • evo
  • fai
  • fidia
  • frapel
  • prix
  • roemerkeller