Serie B: Brutta caduta. Lezione per il futuro!

Rovigo rimane in vetta alla classifica da sola. Sbanca il Palaberta in virtù di un indubbia superiorità tecnica e fisica, con la complicità di una giornata negativa al tiro per le nostre. Nessuna atleta in doppia cifra e il 27% dalla lunetta la dice lunga. Metà gara in perfetto equilibrio, Thermal sembra finalmente tenere anche sotto le plance, poi Rovigo allunga nella terza frazione. Le ragazze di Franceschi accennano una reazione, quasi sempre per iniziativa individuale e troppo timida per impensierire il lanciato Rovigo. Il "famoso" quarto/quarto da Thermal pride, ieri sera è rimasto in spogliatoio e la bandiera bianca aizzata ben prima della sirena finale. Inspiegabilmente. Una brutta caduta ma che ci serva per il futuro. "Dove non arriviamo con gambe e testa, dobbiamo arrivare con il cuore!" parola di capitana. 
Buona Pasqua a tutti !
  • 009
  • af
  • aquanativa2
  • destro-pic
  • evo
  • fai
  • fidia
  • fioraso
  • libero
  • prix
  • roemerkeller